Element.getElementsByTagName()

Il metodo Element.getElementsByTagName() ritorna una HTMLCollection dinamica di elementi con il tag name specificato. Vengono cercati tutti i discendenti dell'elemento specificato, ma non l'elemento stesso. L'elenco restituito √® dinamico, il che significa che si aggiorna automaticamente con l'albero del DOM. Pertanto, non √® necessario chiamare Element.getElementsByTagName() con lo stesso elemento e gli stessi argomenti ripetutamente se il DOM cambia tra le chiamate.

Quando viene chiamato su un elemento HTML in un documento HTML, getElementsByTagName converte in minuscolo l'argomento prima di cercarlo. Ci√≤ non √® desiderabile quando si cerca di abbinare elementi SVG camel-cased (come <linearGradient>) in un documento HTML. Invece, usa Element.getElementsByTagNameNS(), che preserva la conversione in minuscolo del nome del tag.

Element.getElementsByTagName √® simile a Document.getElementsByTagName(), tranne per il fatto che cerca solo elementi discendenti dell'elemento specificato.

Sintassi

elements = element.getElementsByTagName(tagName)
  • elements √® una HTMLCollection dinamica di elementi con un nome di tag corrispondente, nell'ordine in cui appaiono. Se non vengono trovati elementi, la HTMLCollection √® vuota.
  • element √® l'elemento da cui inizia la ricerca. Sono inclusi solo i discendenti dell'elemento, non l'elemento stesso.
  • tagName √® il nome qualificato da cercare. La stringa speciale "*" rappresenta tutti gli elementi. Per compatibilit√† con XHTML, √® necessario scriverlo in minuscolo.

Esempio

// Controlla lo stato di ogni cella in una tabella
const table = document.getElementById('forecast-table');
const cells = table.getElementsByTagName('td');

for (let cell of cells) {
  let status = cell.getAttribute('data-status');
  if (status === 'open') {
    // Prendi i dati
  }
}

Specifiche

Compatibilità con i browser

BCD tables only load in the browser